Piano

 Impermanence,Alyssa Monks ( provvisorietà.)

 Attesa.
Da gustare piano, piano.

Un meriggio che volge a sera,

forse l’atteso più forte del sotteso.

Che non diventi sorteggio,ma certezza dell’intenzione.

Così sono io,stupita cacciatrice di stelle.

Mafy

Annunci

2 pensieri su “Piano

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...