Ce ne sono cose belle al mondo,che pochi, pochissimi comprendono.

Il vento ad esempio, quando porta la pioggia.

Le parole, potenti, magiche, a creare finestre sul mondo o muri sulla realtà.

Il sole tra le nuvole e gli occhi stretti feriti da troppa luce, le lacrime a pulire gli occhi, tremule gocce di colore.

La schiena di un amante, contemplata da sopra gli occhiali, mentre leggo poesie.

La consapevolezza di sapere che è quello che è, 

solo una delle cose fuggevoli che attraversano la vita.

E creano bellezza.

Devo solo comprendere.

Nient’altro.

Mafy.

foto personale.
Annunci

5 pensieri su “

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...