Luce sei.

Mi pensi ti sento.

Il tuo pensarmi

mi rende inquieta,

eccita i sensi

fa irrequiete le mani.

Vorrei fossi per me, vita.

Luce che mi guida

in posti nascosti

del mio cuore,

che ancora non conosco.

Vorrei, invece, che per te stesso 

splendessi consapevolmente 

e non fossi il riflesso di echi lontani.

Ma i miei sono solo deliri notturni

Il tuo pensarmi interferenze

…e luce sei per altri amori.

foto personale
@ziaMafy

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...