Abbiamo perso la nostra occasione.
Quando abbiamo scelto di ignorare il dolore e
ci siamo addormentati vivi tra gambe abbronzate
per svegliarci sbiadite copie di Bukowski.
Abbiamo perso la nostra occasione.
Quando abbiamo scelto di ignorare le finestre chiuse
e per qualche ora di poesia abbiamo rifiutato il bacio di Dio,
sconfitti, abbiamo poi cercato nell’amore una nuova religione.
Abbiamo perso la nostra occasione.
Quando abbiamo scelto di donare quello che non è nostro
fingendo entusiasmo, orgasmi e compassione.
Siamo diventati così bravi e convincenti da desiderare, noi stessi,

2009_15256_17770
foto, Davide Nesti

di diventare come l’altro ci desidera.
Abbiamo perso la nostra occasione.
Abbiamo perso.
Ci siamo persi.
@ziaMafy

Annunci

8 pensieri su “

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...