Pensiero, dove hai le radici?*

Attecchisci in profondità,

là dove nascosti desideri riposano.

Lentamente sali, cresci e invadi spazi,

germogliando.

Fuori tempo.

Fuori luogo.

Fuori me.

Il mio cuore ti ama,

non io.

La mia anima si contorce e smania per te,

non io.

La mia solitudine è piena di te.

È la mia schiena che si inarca al tuo tocco

mentre io rimango immobile a chiedermi cos’è,

cos’è questo lento scorrere di vita,

questo desiderio di trasformare ogni attimo in eternità.

La mente in subbuglio cerca ragioni

ma trova solo pensieri sparsi senza radici.

@ziaMafy

*la frase è di Alda Merini.

photo, Alessandra Lanzafame.
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...